Gli obiettivi

INTEGRA mira ad elaborare, attuare e valutare gli esiti delle Strategie Regionali per lo Sviluppo Sostenibile. Si propone in particolare di:

  1. progettare e implementare una piattaforma integrata di dati, strumenti e metodologie a supporto delle Strategie Regionali, che offrirà a Regione Lombardia una significativa opportunità per valutare l’impatto delle politiche regionali in atto e di quelle che si intendono intraprendere;
  2. affiancare Regione Lombardia nell’implementazione del Protocollo per lo Sviluppo Sostenibile – sottoscritto nel settembre 2019 da decine di soggetti pubblici e privati – mediante l’organizzazione di tavoli di lavoro tematici con i diversi stakeholders, al fine di creare reti per la sostenibilità sul territorio e condividere best practices.

 

WORK PACKAGE E ATTIVITA'

Il progetto si struttura nei seguenti pacchetti di lavoro:

  • Nel Work Package #1 Piano Strategico e di Governance il lavoro si propone di delineare uno schema di base per le strategie regionali. Tenendo conto delle Scelte Strategiche, degli Obiettivi e dei Vettori di Sostenibilità identificati dalla Strategia Nazionale e dei settori di intervento di Regione Lombardia, saranno proposti ambiti tematici per i quali definire una strategia specifica di lungo termine e un piano annuale e pluriennale di azioni, articolati in obiettivi, target, azioni, impegni, stakeholder engagement.
  • Con il Work Package #2 Mappatura Integrata, il progetto costruirà una rappresentazione finalizzata a descrivere e monitorare le interazioni tra, da una parte, i sistemi economico, sociale e di governance regionale e, dall’altra, le componenti ambientali, attraverso la definizione di opportuni indicatori. Lo schema utilizzato sarà il DPSIR (Determinanti – Pressioni – Stato – Impatti – Risposte), secondo l’approccio proposto da EEA e adottato anche da UNEP e EPA. L’approccio DPSIR consente di classificare ciascuna tipologia di azione, distinguere i settori d’intervento, individuarne la natura (modello, processo, tecnologia,…), quantificarne l’impatto sugli ecosistemi e sulle condizioni di vita della popolazione e valorizzarne le implicazioni economiche.
  • Infine, la valutazione delle traiettorie e degli scenari avverrà nel Work Package #3 Valutazione Integrata. Impiegando i risultati generati con l’ausilio di modelli per la valutazione integrata di qualità dell’aria, riscaldamento domestico, mobilità, sistema agroalimentare, effetti sulla salute, servizi ecosistemici, ecc., la valutazione complessiva avverrà sulla base di due metodologie distinte ma complementari: Integrated Assessment Models e Model-based scenario analysis.

RISULTATI ATTESI

Il sistema integrato di valutazione consentirà quindi di:

  • elaborare e supportare l’implementazione e valutare gli esiti delle Strategie Regionali per lo Sviluppo Sostenibile;
  • supportare il decisore regionale nella valutazione e adozione di un programma integrato di politiche urbanistiche, energetiche, agricole, per la mobilità, lo sviluppo industriale, ecc.;
  • classificare gli interventi valutandone il potenziale economico e di risanamento/valorizzazione;
  • elaborare e attuare programmi e azioni di capacity building (da declinare anche ai livelli subregionali) e di empowerment nei soggetti pubblici;
  • costruire percorsi di coinvolgimento, di partecipazione e di comunicazione delle implicazioni ambientali, economiche e sociali della strategia e degli interventi.

La piattaforma multidisciplinare INTEGRA, concepita dall’Ateneo bresciano, verrà realizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano e l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Translate »